HotNews

Loading...

venerdì 22 luglio 2011

ssh e tsocks, il proxy SOCKS è servito!

Oggi mi sono dilettato a scoprire l'opzione -D di ssh che permette di aprire lato cliente una porta che viene veicolata attraverso il canale cifrato. Quando ci si collega a questa porta il protocollo dell'applicazione viene utilizzato per connettersi dalla macchina remota, realizzando, di fatto, un SOCKS server con ssh. Ad esempio:
ssh -D 8080 user@mioserver.com
crea una connessione ssh con mioserver.com a apre in locale la porta 8080 che supporta il protocollo SOCKS.



mercoledì 20 luglio 2011

ssh, netcat e tar: trasferire file remoti

Oggi mi sono imbattuto nella necessità di dover trasferire dei file da un server remoto accessibile via ssh a un server interno privato non accessibile dall’esterno. Normalmente per fare questo trasferimento si sarebbe dovuto procedere nel seguente modo:
  • accedere al server esterno in ssh
  • creare un archivio compattato dei files da trasferire
  • disconnettersi dal server
  • trasferire l’archivio con scp dal server interno
  • ricollegarsi al server per eliminare l’archivio
  • disconnettersi nuovamente dal server
  • scompattare l’archivio
immaginate se tutto questo dovesse essere fatto per più cartelle e/o per più server?

Piccoli trucchi con SSH

Quante volte avete avuto la necessità di dovervi collegare ad una macchina della rete interna dell'ufficio da una postazione esterna e per farlo avete dovuto collegarvi prima ad una macchina raggiungibile da Internet e poi da lì eseguire una nuova connessione verso la macchina interna? Vi siete mai chiesti se esiste un modo per fare tutto questo con un solo comando? La risposta è SI e, ovviamente, con Linux! :-)

giovedì 14 luglio 2011

Traffico in tempo reale su Google Maps

Su Google Maps è attivo il nuovo servizio di traffico in tempo reale. È possibile attivare questo layer dal relativo link a destra presente sulle mappe. Attualmente in Italia sono disponibili le informazioni relative alle autostrade e, probabilmente, a qualche strada a grande percorrenza, ma bisogna tenere presente che il servizio è gratuito ed è stato appena lanciato. Sicuramente ci si può aspettare che verrà ampliato in futuro. Il servizio è fruibile anche su dispositivi mobile. Io personalmente l'ho testato su un telefono con Symbian S60 scaricando Google Maps e devo dire che sono rimasto piacevolmente sorpreso.

mercoledì 13 luglio 2011

Il gelato più buono in un'app per iPhone

Ormai è estate e il caldo si fa sentire... e per far fronte alla calura estiva ci sono molti rimedi, ma sicuramente quello più goloso e piacevole è quello di gustare un gelato bello fresco. A volte però la ricerca del gelato giusto, specie se si è in luoghi di villeggiatura, diventa un’impresa ardua, e il momento magico del refrigerio gelatoso potrebbe venire rovinato da un gelato non proprio perfetto. Niente paura, per ovviare questo problema ci viene in aiuto iGelato, una simpatica app per iPhone, che ci permette di ricercare la gelateria più vicina e di conoscere i commenti degli utenti in fatto di qualità. Potete saperne di più da http://www.macitynet.it/macity/articolo/I-migliori-gelatai-dItalia-si-trovano-su-iPhone-con-iGelato/aA52644